Socoges e le nozze d'argento con Doosan

alt
Energia

Da 25 anni Socoges e Doosan hanno dato vita ad una partnership importante. Questo anniversario cade in un anno complesso: nei mesi più duri del 2020 Socoges ha continuato la sua azione di supporto a partener e clienti, non si è fermata pensando che, con tutte le precauzioni del caso e nel rispetto delle prescrizioni sanitare, fosse un segno di vicinanza ai nostri interlocutori.

Il nostro CEO, Enzo Galanto, intervistato da DieselWEB (qui l'intervista onlinequi invece il pdf completo dell'intervista sul giornale cartaceo), ha spiegato le ragioni di una scelta: "ci siamo scontrati con l'impossibilità a consegnare la marce. Abbiamo gestito il tutto con smartworking e gestione remota tramite gestionali aziendali. Abbiamo sfruttato l'occasione per migliorare i processi aziendali e maturato la convinzione che nessu succedaneo sostiuirà mail il lavoro in presenza. Le aziende sono fatte di scambio, di contatto tra persone e reparti, questo le rende efficienti e capaci di evolversi".

Storia aziendale ma anche futuro nelle parole di Galanto: "la gamma elettronica affiancherà quella con iniezione meccanica, un portafoglio di prodotti sempre più ampio e completo. Cinque nuovi modelli che soddisferanno i requisiti dall'Imo Tier3. Doosan sta lavorando con la bussola orientata ai desiderata dei cantieri e alle nuove evoluzioni del mercato".